DIPINGERE LA PROPRIA COMUNICAZIONE È GIOIA

Tra il 1983 e il 1994 Bob Ross insegnava sul canale PBS agli americani The joy of painting, la gioia di dipingere, senza concentrarsi troppo sugli eventuali incidenti di percorso per concentrarsi invece sul flusso creativo, perché in fondo: “We don’t make mistakes, we just have happy accidents, and that’s when you really experience the joy of painting”. 

Lasciarsi ispirare dal momento, dalle situazioni in cui ci troviamo ed esplorare la dimensione che stiamo vivendo con curiosità, è uno dei mantra di Fishouse. La creatività è una questione delicata perché deve trovare i giusti stimoli per poter fiorire. E uno stimolo infinito, che non si esaurisce facilmente, deriva dal confronto con gli altri. Parlando, discutendo e alle volte anche mettendo in dubbio ciò che si crede fermamente, è dove lo stimolo più vivace prende forma per ispirare nuove strada da percorrere.

Ecco perché crediamo che alla base di qualsiasi progetto comunicativo ci debba essere innanzitutto un confronto partecipato tra le due parti. Per trovare la soddisfazione e la gioia del dipingere una comunicazione coinvolgente ed efficace è necessario l’ascolto e noi non vediamo l’ora di ascoltare la visione dei nostri clienti.

    Abbiamo a cuore i risultati


    Iniziamo a lavorare ora!






    prev
    prev

    So, call us!


    xxx